METAMORFOSI DEI SUONI

GLI STRUMENTI MUSICALI E LA MUSICA

Conferenza concerto con Roberto Gini intorno alla Collezione degli strumenti musicali del Museo Civico d’Arte di Modena

Roberto Gini

 

Non esiste lo strumento musicale definitivo: nel corso dei secoli ogni strumento ha subito modifiche, abbandoni e recuperi in relazione con le esigenze del gusto e degli spazi. Roberto Gini è uno dei protagonisti della “early music renaissance” in Italia e, oltre alla direzione d’orchestra, ha coltivato la viola da gamba e il suo repertorio, sia come strumento solista sia in consort di viole.

Non esiste lo strumento musicale definitivo: nel corso dei secoli ogni strumento ha subito modifiche, abbandoni e recuperi in relazione con le esigenze del gusto e degli spazi. Roberto Gini è uno dei protagonisti della “early music renaissance” in Italia e, oltre alla direzione d’orchestra, ha coltivato la viola da gamba e il suo repertorio, sia come strumento solista sia in consort di viole.

Evento realizzato in collaborazione con Grandezze & Meraviglie Festival Musicale Estense nell’ambito dell’iniziativa Un Sistema Armonico Live, il programma di eventi dedicati alla musica della regione promosso dall’Istituto per i Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna.

Seguirà aperitivo.

Scarica il programma delle iniziative

 

INFORMAZIONI

Musei Civici – Palazzo dei Musei
Largo Porta Sant’Agostino 337 – Modena
T. +39 059 2033101/125

[email protected][email protected]
www.comune.modena.it/museoarcheologicowww.comune.modena.it/museoarte

Leave a Comment