Festival Grandezze e Meraviglie 2017 – Concerto @Modena, Chiesa di San Pietro – 8 novembre 2017

Mercoledì  8 novembre MODENA ore 21

Chiesa di San Pietro

DA CHIESA & DA CAMERA

Musiche di Giovanni Battista Vitali

Ensemble Italico Splendore

Prenota il tuo biglietto online!

 

Il concerto presenta un lavoro organico sulle musiche del bolognese-modenese G.B. Vitali e di altri del tempo, che ruotarono intorno alla corte estense. In queste composizioni seicentesche l’influenza di Corelli si sovrappone alla tradizione strumentale locale improntata all’eredità di Uccellini e Bononcini. L’Ensemble Italico Splendore si dedica alla riscoperta di partiture musicali poco eseguite, sebbene significative per la storia della musica e di l’immediata godibilità.

ITALICO SPLENDORE

L’Ensemble Italico Splendore si è formato nel 2010 rivolgendosi al repertorio barocco, classico e pre- romantico, con un costante e approfondito lavoro di ricerca sulle fonti e uno scrupoloso approccio lologico. Il proposito dei componenti è quello di riportare alla luce repertori poco frequentati, risco- prire autori ancora sconosciuti e operare su antichi manoscritti, dando nuova vita a tesori musicali dell’arte musicale italiana motivo di vanto nelle corti europee di un tempo. Italico Splendore nell’am- bito della produzione musicale si è espresso attraverso una regolare attività concertistica presso im- portanti stagioni e festival musicali, nonché nella realizzazione di progetti discogra ci per etichette quali Dynamic, Brilliant Classics e Novantiqua Records. L’impostazione prettamente cameristica sta alla base dell’organizzazione artistico-musicale e dell’individuazione di obiettivi e linee guida nella gestione del gruppo. I componenti collaborano in piena sintonia, apportando il proprio contributo umano e professionale oltre che artistico, coordinati dal direttore artistico Alessandro Andriani e dal fratello Claudio, primo violino concertatore. Tutti gli esponenti del gruppo, rifacendosi allo studio della prassi esecutiva indicata dalla trattatistica del periodo, suonano su originali o copie fedeli di strumenti dell’epoca, con l’utilizzo di corde di budello, archetti lologici, tastiere storiche, e strumenti a ato originali, per riprodurre fedelmente le sfumature sonore richieste dai compositori. Nel campo della ricerca musicologica, Italico Splendore si è posto l’obiettivo del reperimento e della valorizza- zione di materiale musicale inedito o poco esplorato che si esprime con un lavoro di trascrizione ed editoria lologica nalizzato all’arricchimento del repertorio e alla pubblicazione di nuove partiture. A tale impegno si af anca anche un percorso di educazione e formazione giovanile, ad alto livello, espletato attraverso workshops, masterclass, incontri e seminari che Italico Splendore organizza an- nualmente, collaborando con artisti e musicologi di fama internazionale.

 

Leave a Comment