VARIAZIONI GOLDBERG – 7 settembre ore 17 – Grandezze & Meraviglie 2019

 

clicca qui per acquistare il tuo biglietto!

 

Sabato 7 settembre, ore 17

VIGNOLA

Rocca, Sala dei Contrari

 

VARIAZIONI GOLDBERG

di JOHANN SEBASTIAN BACH

Ramin Bahrami, pianoforte

in collaborazione con ERF – Emilia Romagna Festival

 

“Raccolta per strumenti a tastiera, che consiste in un’aria con diverse variazioni per clavicembalo con due manuali.” Questa è l’intestazione di una delle più famose ed importanti opere di Johann Sebastian Bach, composta e data alle stampe nel 1741 e divenuta famosa ai nostri giorni con il titolo postumo di Variazioni Goldberg. Questa denominazione non viene data dal compositore, ma deriva da un aneddoto raccontatoci da Nikolaus Forkel, primo biografo di Bach, nel 1802. In questo racconto, l’origine del nome viene ricondotto al clavicembalista Johann Gottlieb Goldberg, brillante allievo di Bach, che era al servizio del conte Hermann Carl von Keyserling, il quale, soffrendo d’insonnia, chiese a Bach di comporre per lui una serie di variazioni per allietare le notti insonni.

Leave a Comment