ET COME FOCO T’ACENDI – 23 agosto, ore 19


INGRESSO LIBERO – 50 posti – prenotazione obbligatoria
clicca qui per prenotare!

Domenica 23 agosto, ore 19
[In caso di maltempo, Chiesa di S. Pietro, ore 21]
MODENA – Boscomartello, via Malmusi 172


ET COME FOCO T’ACENDI
Passione mistica tra Medioevo e Rinascimento
Caterina da Siena, Caterina da Bologna
Valentina Scuderi, voce
Paola Ventrella, tiorba
Ensemble vocale Fonte Armonica

Lo spettacolo, immerso nel verde, intreccia il canto, la musica, con le prose poetiche e lettere di grandi mistiche italiane: Santa Caterina da Bologna (Caterina De Vitri) e Santa Caterina da Siena. I canti sacri e la musica per tiorba alternano le letture con musiche del tardo Medioevo e del primo Rinascimento. Le musiche sono aderenti all’epoca , così come la lettura-recitazione che si cala nella retorica degli affetti come era previsto nell’arte del convincere dell’epoca. Mentre Caterina da Siena palpita di passione e trasporto sanguigno, Santa Caterina da Bologna trasfigura la sua visione in dodici giardini mistici.

PER INFO CONCERTO
www.grandezzemeraviglie.it
segreteria.grandezzemeravi[email protected]
tel. 059 214333 / 345 8450413
*********************************************************************

BRANI MUSICALI
Prima parte
– Palestrina, Sicut Cervus (a cappella)
– Anonimo, Toccata e Ciachone
– B. Castaldi, Sonata forastiera in habito tiorbesco n. 1
– A. Piccinini, Ciaccona in partite variate
– B. Castaldi, Sonata forastiera in habito tiorbesco n. 2
– A. Piccinini, Battaglia
– Anonimo, Toccata (come all’inizio, a chiudere la prima parte come una cornice)

Seconda parte
– Cantate Domino (a cappella)
– G. G. Kapsberger, Capona
– G. G. Kapsberger, Kapsberger
– G. Pittoni, Adagio
– N. Hotman, Chaconne
– Kapsberger, Canario
– Dixit Maria, (a cappella)

Leave a Comment