VII Giornata europea di Musica Antica

Giovedì 21 marzo, Teatro San Carlo, ore 21

ingresso gratuito ad offerta libera

 

VII Giornata europea della Musica Antica 

XXI Giornata mondiale della Poesia

Grandezze & Meraviglie, Festival Musicale Estense
con la collaborazione di Euphonia
grazie all’ospitalità della Fondazione Collegio San Carlo   

 

 

LE STAGIONI di Antonio Vivaldi

e due concerti per violino di Johann Sebastian Bach
nel giorno del suo 334° compleanno (21 marzo 1685)

 

violini solisti, Domenico Scicchitano e Giacomo Coletti

clavicembalo, Giovanni Paganelli

Ensemble Accademici Dissonanti

 

PROGRAMMA

Antonio Vivaldi (1678-1741)

Concerto in Mi Maggiore per Violino op.8 n. 1 “La Primavera”*
Concerto in Sol Minore per Violino op. 8 n.2 “L’estate”*

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

Concerto in La minore per Violino BWV 1041 (1730)

___

Antonio Vivaldi

Concerto in Fa minore op.8 n.4 “L’inverno”*

Johann Sebastian Bach

Concerto in Re minore per due Violini BWV 1043 (1730-31)

 

* Dal “Cimento dell’armonia e dell’inventione op. 8”, pubbl. Amsterdam 1725

 

Giovedì 21 marzo alle ore 21 presso il Teatro San Carlo Grandezze & Meraviglie offre il concerto “Le stagioni di Vivaldi e due concerti per violino di Bach” a ingresso libero. L’evento si tiene in occasione della VII Giornata Europea della Musica Antica, solstizio di primavera e compleanno di J. S. Bach, con centinaia di concerti in tutto il Continente che celebrano 1000 anni di storia musicale, dal Medioevo al XVIII secolo. La giornata è promossa dal REMA (Rete Europea di Musica Antica) con il patrocinio della Commissione Europea.

I solisti virtuosi al violino barocco sono i giovani Domenico Scicchitano e Giacomo Coletti, con il ricco ensemble Accademici Dissonanti e con Giovanni Paganelli al cembalo. Gli Accademici rappresentano una nuova formazione concepita da Grandezze & Meraviglie ed Euphonia ispirata alla pratica delle arti presso il Collegio dei Nobili di Modena (ora Collegio S. Carlo) che con il patrocinio ducale, dalla seconda metà del Seicento rappresentò una palestra culturale rilevante per i territori estensi. Il concerto si tiene in collaborazione con Euphonia e grazie all’ospitalità della Fondazione Collegio San Carlo.

 

Partecipa all’evento e segui tutti gli aggiornamenti sulla pagina ufficiale di Grandezze & Meraviglie!

Leave a Comment