MODENA 1494-1495 – 15 ottobre, ore 16 – Conferenza

ingresso libero su prenotazione
clicca qui per prenotare!

 

I LINGUAGGI DELLE ARTI:
TRIONFI

giovedì 15 ottobre, ore 16
MODENA
Accademia Nazionale di Scienze, Lettere e Arti
(Corso Vittorio Emanuele II, 59)

MODENA 1494-1495
Il trionfo di San Geminiano

con Giorgio Montecchi (ASLA)

Il tema tratta di un unicum nella storia di Modena e del Santo: un vero “libretto di sala” di uno spettacolo sacro della fine del Quattrocento. La vita del patrono della città fu rappresentata il 30 aprile 1494 con la recitazione animata da canti e balli su due palchi innalzati, come ci documenta il cronista Jacopino de’ Lancellotti, in mezzo alla folla e davanti alla facciata del duomo. L’anno seguente ne fu pubblicata a stampa l’intera sceneggiatura che è giunta fino a noi in un incunabolo della Biblioteca Estense di Modena: Giovanni Maria Parente, Vita di san Geminiano,1494. Nato a Cognento nel 312 e morto a Modena nel 397, Geminiano veniva ricordato per il potere che aveva sui demoni, e la fama della sua santità arrivò sino alla corte di Costantinopoli. Viaggiò in Oriente per curare la figlia dell’imperatore, ed ebbe ruoli importanti nella Chiesa. La traslazione e la ricognizione del corpo di san Geminiano del 1106 avvennero alla presenza di papa Pasquale II, Matilde di Canossa e di tutti i cittadini modenesi.



INFO E PRENOTAZIONI
e-mail: segreteria.grandezzemeravi[email protected]
tel: 059 214333 / 3458450413 (lun-ven 09-18)

 

Leave a Comment